Ma davvero l’aborto farmacologico toglie risorse alla sanità?

Pare che nella destra reatina ci sia un gran fermento nel conquistare posizioni, in vista del chissà che. Non ci sembra estranea a questa tendenza la dichiarazione di Chicco Costini, che rimprovera a Zingaretti di aver esteso al Lazio quanto da tempo dovuto, e cioè la possibilità per le donne di accedere, all’interno delle procedure previste dalla legge 194, all’aborto farmacologico anziché chirurgico e quindi in day-hospital anziché in ricovero.

Leggi tutto “Ma davvero l’aborto farmacologico toglie risorse alla sanità?”

Depositata la proposta di legge sull’Eutanasia Legale

Qualche giorno fa Sabina Radicale ha inviato all'Associazione Luca Coscioni le firme autenticate e certificate di oltre 250 reatini che hanno sottoscritto la Proposta di legge di iniziativa popolare su "Rifiuto di trattamenti sanitari e liceità dell’eutanasia".
Le firme sono state quasi nella totalità raccolte ai tavoli radicali e grazie alla collaborazione dei consiglieri comunali Ivano Fioravanti e Gabriele Bizzoca, che si sono alternati come autenticatori.

Leggi tutto “Depositata la proposta di legge sull’Eutanasia Legale”

Dalla cronaca locale, considerazioni sul referendum per “Niente carcere per fatti di lieve entità della normativa sugli stupefacenti”

I Carabinieri ci hanno segnalato, in questi giorni, l'arresto di un 25enne di Borgorose con 30 piante di canapa indiana nell'orto e 20 grammi di marijuana a casa; e di un 45enne di Amatrice che curava un centinaio di piante (senza riscontro di marijuana).
La Polizia, dal canto suo, ci riporta l'arresto di due extracomunitari (20enni) accusati di rapina ad una donna e di spaccio di stupefacenti (7 grammi di marijuana).
Leggi tutto “Dalla cronaca locale, considerazioni sul referendum per “Niente carcere per fatti di lieve entità della normativa sugli stupefacenti””

Anagrafe Pubblica: non è ancora quello che ci avevate promesso

I dati presentati dall'amministrazione comunale, e chiamati "Anagrafe Pubblica degli Eletti" sono quelli che la legge obbliga da trenta anni (legge 441/1982); non sono quelli contenuti nella originale proposta radicale presentata da Marroni e Paggi e non sono neppure quelli che la stessa Amministrazione si è imposta di rendere pubblici.

Leggi tutto “Anagrafe Pubblica: non è ancora quello che ci avevate promesso”

Parte la campagna referendaria su Immigrazione, Droga, finanziamento a Partiti e Chiese, Divorzio breve

Parte in tutta italia, anche a Rieti, la raccolta firme su 6 referendum indetti dai radicali su Immigrazione, Droga, finanziamento a Partiti e Chiese, Divorzio breve.
La campagna si chiama "Cambiamo Noi" e vuole offrire ai Cittadini l'opportunità di intervenire direttamente, come la Costituzione ci offre con pari dignità rispetto al Parlamento, su questioni che toccano pesantemente la nostra società e su cui il Parlamento esita ad esprimersi; del resto, le uniche riforme vere di questo paese sono state imposte dai cittadini al Parlamento.
Leggi tutto “Parte la campagna referendaria su Immigrazione, Droga, finanziamento a Partiti e Chiese, Divorzio breve”